Social Day 2018

 

Social Day 2018 - nuovi cittadini dal locale al globale

 

La lunga strada verso la 12° edizione del Social Day 2018, che si terrà venerdì 13 e sabato 14 aprile è cominciata!



Il Social day è un progetto di cittadinanza attiva e partecipazione rivolto alle giovani generazioni (bambini/e ragazzi/e della fascia 6 - 19 anni), volto a promuovere la partecipazione e il protagonismo, e co-finanziato per quest'anno dall'Agenzia I
taliana per la Cooperazione allo Sviluppo - AICS.




Per maggiorti informazioni sul Social day e sul progetto Social Day: nuovi cittadini dal locale al globale

 

Anche quest'anno NATs per... Onlus parteciperà attivamente al Social Day, in collaborazione con Kirikù Cooperativa Onlus e l'associazione Fratelli dell' Uomo, per il coordinamentotreviso, Padova, Lombardia e Toscana.

Gli studenti delle scuole primarie e secondarie, nonchè i ragazzi dei gruppi informali, si "sporcheranno le mani" per raccogliere fondi in favore dei progetti che loro stessi hanno selezionato:

  • Progetto SENEGAL - " vivere a Malika, nonostante la precarietà economica e la presenza della discarica ", per migliorare le condizioni di vita di 50 famiglie e le prospettive lavorative di giovani e donne, a cui sarà destinato il 45% dei fondi raccolti.
    Maggiori infotmazioni:https://www.fratellidelluomo.org/2017/11/14/malika/  
  • Progetto GUATEMALA - Mojoca, " movimento giovani di strada di città del Guatemala " per migliorare la qualità della loro vita e contribuire alla costruzione di una società più giusta e egualitaria, a cui sarà destinato il 45% dei fondiraccolti.
    Maggiori informazioni:http://www.natsper.org/2010/04/06/Mojoca/

Si impegneranno inoltre per sostenere un progetto selezionato dai ragazzi del coordinamento nazionale:

  • Progetto LIBERA - " Teranga" occhio bello (RO) - Cooperativa sociale " di tutti i colori ", dare sostegno alle persone richiedenti asilo, monitoraggio e accompagnamento all' inserimento e all' integrazione, a cui sarà destinato il 10% dei fondi raccolti.
    Maggiori informazioni: http://www.libera.it/

 

Se volete consultare l'articolo pubblicato sulla rivista "La Salamandra" visitate il link:
http://lasalamandra.eu/wp-content/uploads/2018/02/Impaginato-67_low_def.pdf

 

Fare il Social Day vuol dire impegnarsi concretamente per " occuparsi del mondo " significa diventare cittadini attivi per promuovere la solidarietà, il senso di giustizia e di responsabilità!

 

Aiutaci anche tu: " sporcati le mani " e partecipa al Social Day 

per informazioni: educazione@natsper.org - 324.8168868

Banchetto Informativo